Sanità, venerdì sciopero degli infermieri

L’Azienda USL della Romagna informa la cittadinanza dello sciopero nazionale riguardante gli infermieri e tutto il personale sanitario non medico, afferenti alle qualifiche contrattuali del Comparto della Sanità operanti nelle ASL, nelle Aziende Ospedaliere e negli Enti della Sanità Pubblica Italiana, indetto dall’Associazione Sindacale Nursing up con adesione dei sindacati Coina e Sicambiacon per l’intera giornata dei venerdì 8 aprile 2022.

Nelle giornate dello sciopero saranno assicurati i servizi pubblici essenziali attraverso l’erogazione delle prestazioni indispensabili non dilazionabili nel rispetto della vigente normativa.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui