San Valentino, la Romagna nel video-mazurka di Valentin Barray

Rimini, la Romagna, le Marche e tante ballerine e ballerini di balfolk in un progetto video diventato globale sulle note di un piano. Una mazurka lunga un’ora, composta dal musicista francese Valentin Barray, una clip di due minuti e una sfida lanciata nell’etere: ballare su questa clip e inviare il proprio girato per creare, insieme e ovunque si sia, una festa. Rimini e la tribù delle ballerine e ballerini folk che animano le piazze tra Romagna e Marche hanno risposto in massa a questo invito che proprio oggi, per San Valentino, il musicista francese ha messo on line. Una coppia sul porto di Rimini (1:53), un’altra tra le luminarie natalizie di piazza Cavour (41:47), e poi il porto di Cesenatico di notte, il circolo Magazzino Parallelo di Cesena… Frammenti di una danza di coppia che diventa corale alternando le immagini di coppie a Istanbul, Varsavia, che ballano nel mondo dalle cime delle Alpi ai bordi dei rivoli dell’Olanda, dalla Thailandia a Mosca, tra la gente che passeggia a Roma o sotto la galleria di Milano.«Quindici paesi sono rappresentati – scrive l’ideatore, autore e performer della musica e montatore del video – e 188 video originali che raccolgono centinaia di danzatori. Grazie a tutti coloro che hanno partecipato per rendere reale questa idea spontanea”.

ECCO IL VIDEO COMPLETO

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui