San Valentino, la Romagna nel video-mazurka di Valentin Barray

San Valentino, la Romagna nel video-mazurka di Valentin Barray

Rimini, la Romagna, le Marche e tante ballerine e ballerini di balfolk in un progetto video diventato globale sulle note di un piano. Una mazurka lunga un’ora, composta dal musicista francese Valentin Barray, una clip di due minuti e una sfida lanciata nell’etere: ballare su questa clip e inviare il proprio girato per creare, insieme e ovunque si sia, una festa. Rimini e la tribù delle ballerine e ballerini folk che animano le piazze tra Romagna e Marche hanno risposto in massa a questo invito che proprio oggi, per San Valentino, il musicista francese ha messo on line. Una coppia sul porto di Rimini (1:53), un’altra tra le luminarie natalizie di piazza Cavour (41:47), e poi il porto di Cesenatico di notte, il circolo Magazzino Parallelo di Cesena… Frammenti di una danza di coppia che diventa corale alternando le immagini di coppie a Istanbul, Varsavia, che ballano nel mondo dalle cime delle Alpi ai bordi dei rivoli dell’Olanda, dalla Thailandia a Mosca, tra la gente che passeggia a Roma o sotto la galleria di Milano.«Quindici paesi sono rappresentati – scrive l’ideatore, autore e performer della musica e montatore del video – e 188 video originali che raccolgono centinaia di danzatori. Grazie a tutti coloro che hanno partecipato per rendere reale questa idea spontanea”.

ECCO IL VIDEO COMPLETO

Argomenti:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *