San Piero, morta a 104 anni la nonnina della Valle del Savio

La nonnina più longeva di tutta la valle coi suoi 104 anni, Maria Fabbri vedova Ricci, si è spenta martedì 2 agosto a San Piero, dove ultimamente si era trasferita a casa della figlia. Le esequie sono previste per oggi alle 15, alla basilica di Santa Maria Assunta, per poi procedere verso il locale cimitero monumentale. L’hanno annunciato i figli Romano e Angela, con la nuora Michela, 4 nipoti e uno stuolo di pronipoti.

Maria Fabbri era nata il 30 dicembre 1917 nel borgo di Ensini, lungo la strada per Alfero, e si era trasferita a Bagno di Romagna nel 1939 quando si è sposata con Quinto Ricci, deceduto nel 2004. Come molte famiglie d’Alto Savio nel dopoguerra col marito è stata anche a lavorare all’estero, in Svizzera dagli anni ’50 agli anni ’70.

I familiari ringraziano le operatrici dell’assistenza domiciliare per l’assistenza e la collaborazione prestata.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui