San Piero, deserta la gara per la nuova caserma dei pompieri

Ancora difficoltà e uno stop nel travagliato percorso verso la realizzazione della nuova sede del distaccamento dei vigili del fuoco nella ex casa cantoniera. La gara per affidare il servizio di progettazione definitiva ed esecutiva e la direzione lavori della nuova sede è andata deserta.

Il termine per presentare candidature e offerte era quello di giovedì 6 ottobre, ma alla stazione unica appaltante dell’Unione dei Comuni Valle Savio non sono pervenute offerte.

Si tratta certamente di un impegno progettuale consistente e di un’opera altrettanto impegnativa per quanto riguarda la direzione lavori (per la trasformazione dell’ex casa cantoniera e area limitrofa si prevede una spesa di circa 4 milioni di euro), ma anche il compenso previsto non appare di poco conto. L’importo a base della gara era infatti di 529.700,12 euro. Ora bisognerà riprovare ma intanto passa altro tempo.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui