San Mauro Pascoli, nuova mensa alla scuola Montessori grazie al Pnrr

Il Comune di San Mauro Pascoli, grazie alle risorse del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza, realizzerà una nuova mensa scolastica funzionale alla scuola primaria Montessori. È di questi giorni infatti la notizia dell’assegnazione del finanziamento PNRR al Comune di San Mauro per un ammontare complessivo di 819.000 euro.

“Quello di oggi è un altro grande risultato – spiega il sindaco Luciana Garbuglia – Continua per noi l’impegno per il miglioramento e le nuove opere necessarie in campo di edilizia scolastica. Dopo la conferma del finanziamento per la realizzazione del nuovo polo per l’infanzia ora si aggiunge questo ulteriore stanziamento per realizzare un servizio fondamentale per bambini e famiglie. Con queste risorse avviamo, poi, il processo di innovazione della scuola sia sotto il profilo delle infrastrutture che della didattica”.

Per la realizzazione della nuova mensa scolastica sarà realizzata una nuova porzione di edificio adiacente a quello esistente: la nuova destinazione a mensa sarà in grado di soddisfare i fabbisogni di 250 studenti. Attualmente è presente un locale mensa all’interno della scuola ma è stato convertito recentemente in aula didattica a causa della pandemia e per la necessità di reperire nuove aule per rispondere all’aumento delle iscrizioni scolastiche. Il servizio mensa avviene momentaneamente somministrando i pasti agli studenti da consumare nelle proprie aule. La Scuola Primaria Montessori ospita 455 alunni dei quali 179 usufruiscono del servizio refezione: l’intervento proposto mira ad ampliare l’offerta del servizio di refezione fino ad almeno 250 alunni (10 classi).

L’avvio dei lavori è previsto entro l’anno 2023.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui