San Mauro Pascoli, il calzaturificio Sergio Rossi diventa cinese

Il calzaturificio sammaurese Sergio Rossi diventa cinese. Fosun Fashion Group, che possiede anche il marchio Lanvin, ha acquisito Sergio Rossi. Il corrispettivo non è stato rivelato. Nell’asta competitiva il marchio cinese ha superato altri nomi conosciuti come Piquadro, Bally e Marquee Brands.

Per le strategie future, il Ceo Riccardo Sciutto e il management del calzaturificio sono stati confermati. La transazione dovrà passare attraverso l’approvazione normativa che dovrebbe terminare in estate.

Fosun Fashion Group, in una nota riportata da La Conceria, ha sottolineato che l’acquisizione di Sergio Rossi arricchirà ulteriormente il suo portafoglio, affiancandosi a Lanvin, allo specialista austriaco di calze Wolford, al brand di abbigliamento maschile Caruso e al marchio di moda americano St. John. Non solo: “Crea anche potenziali sinergie tra i marchi attraverso la fabbrica di Sergio Rossi, completamente di proprietà e all’avanguardia”.

Commenta la sindaca Luciana Garbuglia: «Dopo momenti di preoccupazione dovuti all’incertezza, siamo lieti di apprendere che Fosun Fashion Group ha acquisito la Sergio Rossi.In segno di continuità sono stati confermati il management e il CEO Riccardo Sciutto, sempre attento al nostro territorio e attuale presidente del Cercal. Questa notizia significa anche che la produzione resterà sul nostro territorio e ci auguriamo che venga implementata».

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui