San Marino, piazza gremita per il Corpus Domini

Corpus Domini ieri celebrato con tradizionale cerimonia solenne che ha visto una piazza della Libertà pien. Il corteo dei Capitani Reggenti Giancarlo Venturini e Marco Nicolini è uscito da Palazzo Pubblico per poi dirigersi verso la Basilica del Santo attraversando piazza della Libertà in cui come da protocollo erano schierate le milizie e la banda militare. In corteo, membri del Congresso di Stato, l’Ambasciatore d’Italia, i Sindaci di Governo, i vertici delle Milizie, i Comandanti dei Corpi Militari, i Capitani di Castello. Poi la messa in Basilica, alla quale hanno potuto partecipare un numero ridotto di persone per assicurare le misure necessarie alla sicurezza. La celebrazione è stata fatta dal vescovo di San Marino Montefeltro monsignor Andrea Turazzi, con i Capitani Reggenti che hanno preso posto come sempre nel trono a loro riservato al lato dell’altare. Terminata la funzione l’uscita dalla Basilica del Corteo Reggenziale, con la processione che è tornata quest’anno consentendo ai fedeli di accodarsi al corteo religioso.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui