San Marino, la Fondazione Tebaldi lancia “Meet the expert”

SAN MARINO. Lanciato il 30 marzo, con una conferenza stampa digitale su Ameria Radio e su Facebook il nuovo progetto della Fondazione Renata Tebaldi: “Meet The Expert” piano editoriale e giornalistico che mette a disposizione dei giovani cantanti consigli, in pillole, dei più prestigiosi esperti del settore.Meet the Expert”, letteralmente “incontra l’esperto”: una costellazione di pillole, video registrate, che permetteranno ai giovani follower della Fondazione Renata Tebaldi ed ai prossimi candidati del suo International Voice Competition di ricevere preziosi consigli, elargiti da illustri ospiti, membri delle giurie delle passate edizioni ed amici della Fondazione.
 
E così sui canali social della Fondazione Renata Tebaldi risuoneranno le parole di Ernesto Palacio, tenore peruviano, scopritore di talenti e manager di grandi artisti, direttore di Festival Internazionali come il Festival Alejandro Granda di Lima e il Rossini Opera Festival o di Vincenzo De Vivo, direttore Artistico dell’Accademia d’Arte Lirica di Osimo e consulente per le attività sinfonico – vocali dell’Orchestra RAI.
Per ampliare il ragionamento e spostare l’attenzione sul podio, immancabile Matteo Beltrami, uno dei più giovani e promettenti direttori d’orchestra italiani, una carriera internazionale in continua evoluzione e, oggi, Direttore Artistico del Teatro Coccia di Novara.
Ancora oltre confine con Brian Dickie, Direttore Artistico di prestigiosi Festival Statunitensi e membro del board di Opera America e del Chicago College of Performing Arts per poi avvicinarsi ad un mondo più vicino e da sempre affine alla Fondazione Renata Tebaldi grazie a Gianni Tangucci, oggi Direttore Artistico dell’Accademia del Maggio Musicale Fiorentino.

Il Meet The Expert è un progetto in continua evoluzione che, nelle prossime settimane, si accrescerà di ulteriori interviste, in italiano e in inglese, spaziando ulteriormente sia geograficamente che a livello di ruoli e personalità. Un esempio è il recente contributo di EvaMaria Wieser, Direttrice Casting del Festival di Salisburgo e direttrice del “Young Singers Project” (YSP), il progetto dedicato agli astri nascenti della lirica internazionale, che ha portato una lucida analisi sul contesto attuale e sull’impostazione delle giovani carriere post covid-19.
 
Forte il plauso delle Istituzioni sammarinesi “Quello fra Renata Tebaldi e San Marino è un amore corrisposto” così Francesco Morganti in rappresentanza della Segreteria di Stato Istruzione e Cultura “Il Governo appoggia fortemente questo progetto e contribuisce con piacere all’organizzazione delle iniziative ad esso collegate. La cultura riveste un ruolo nevralgico per la crescita delle nuove generazioni e siamo lieti che un’iniziativa così ambiziosa e internazionale nasca proprio qui, per mano della Fondazione Renata Tebaldi, ente sammarinese giuridicamente riconosciuto che qualifica ancora di più la nostra Repubblica”
Gli fa eco Maria Alessandra Albertini, Segreteria di Stato per gli Affari Esteri, che punta sul ruolo internazionale di questa iniziativa “Sin dai primi anni di attività abbiamo sostenuto la Fondazione, 15 anni di progetti encomiabili. Meet the Expert si pone in continuità con questo impegno e coniuga arte, cultura, tradizione e innovazione. Un impegno concreto, atto a sviluppare una più stretta collaborazione con le altre nazioni grazie al nostro Corpo Diplomatico. L’obiettivo è veicolare nel mondo le eccellenze che San Marino vanta”
 
“Ci rende orgogliosi sentire come il nostro lavoro sia apprezzato dal pubblico, dalla critica e dalle Istituzioni. Ci stiamo preparando alle celebrazioni del 2022, anno in cui ricorrerà il centenario della nascita di Renata Tebaldi e per cui stiamo lavorando ad una serie di contenuti importanti. Lo stiamo facendo con attività digitali ed ibride pionieristiche per il settore, capitalizzando i rapporti e le relazioni strette in questi 15 anni di attività e sempre fedeli alla strada che Renata Tebaldi stessa ha tracciato per noi, sua Fondazione” così Barbara Andreini, coordinatrice artistica della Fondazione e del Concorso Renata Tebaldi.
 

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui