San Marino, inaugurato a scuola murales in memoria di Giada Penserini e Simone De Luigi

Alle 8.30 di questo venerdì 16 settembre, nel giardino antistante la Scuola Superiore, della Repubblica di San Marino, le studentesse, gli studenti e gli insegnanti hanno assistito alla presentazione del pannello realizzato dagli street artist Lorenzo Ercolani e Francesco Giardi, in ricordo di Giada Penserini e Simone De Luigi, i due giovani morti ad agosto in un incidente stradale. Lo rende noto il dirigente Giacomo Esposito. “Il pannello, si legge nella nota, è stato commissionato dall’Associazione Studentesca, rappresentata dagli ex studenti Pietro Conforti e Martin Minotti. Ogni anno l’Associazione lascia all’Istituto un dono, a beneficio degli studenti. Quest’anno il dono ricevuto ha tentato, attraverso il linguaggio universale dell’arte, di dare forma e colori al dolore, per tentare di tradurlo in un sentimento nuovo di affetto, vicinanza, condivisione”.
“Il Segretario di Stato per l’Istruzione, Andrea Belluzzi – continua il Dirigente – ha voluto manifestare la sua vicinanza alla scuola e ai genitori, anch’essi presenti assieme a Mia, sorella di Giada, accompagnata dalla sua classe, dagli insegnanti e dal Preside della Scuola Media. L’avvio della Scuola è sempre un momento di gioia: la gioia di accogliere le ragazze e i ragazzi del primo anno, che cominciano un nuovo percorso, e quella di rivedere chi il suo percorso lo sta affrontando o è in procinto di concluderlo e sta già pensando al futuro. Quest’anno, all’appello, mancavano una ragazza e un ragazzo. Il pensiero di tutti noi va a loro, ai loro volti sorridenti, che da oggi ci accompagneranno e ci daranno il buongiorno ogni mattina”.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui