San Marino, in via Eugippo le baite in legno per vendere prodotti agli alpini

SAN MARINO. L’Adunata nazionale degli alpini quest’anno si svolgerà a Rimini e San Marino. L’appuntamento, organizzato dall’Associazione Nazionale Alpini (Ana), quest’anno si terrà dal 7 al 10 maggio ed è prevista una enorme partecipazione. Si stima che possano arrivare sul territorio circa 500mila persone.

A San Marino si terranno varie iniziative nonché sfilate ed esibizioni di cori e fanfare. A tale proposito il governo fa sapere che c’è la possibilità di allestire in centro storico, per tutto il periodo dell’Adunata, delle baite in legno, di proprietà dell’Ufficio del Turismo, per la vendita di prodotti tipici enogastronomici del territorio sammarinese e la somministrazione di cibi e bevande a base di tipicità di San Marino.

Le baite saranno collocate in via Eugippo in Città e saranno operative con un orario che è ancora da definire. Il noleggio della baita, con relativo allaccio elettrico, avrà un costo forfettario di 50 euro al giorno, per un totale di 200 euro per l’intero periodo.

«I richiedenti – si spiega – dovranno farsi carico del rispetto della legislazione vigente in materia di protezione civile, antincendio, sicurezza degli impianti, tutela della salute e fiscalità per l’intero periodo della manifestazione». Gli interessati possono rivolgersi all’Ufficio del Turismo (eventi.turismo@pa.sm) che valuterà le richieste pervenute. Le manifestazioni d’interesse dovranno essere inoltrate entro il 15 aprile. Si comunica che per informazioni sommarie circa le normative applicabili relativamente alle autorizzazioni sanitarie temporali, lavoro occasionale durante manifestazioni ed altri aspetti pertinenti, il settore eventi dell’Ufficio del Turismo è disponibile (0549 882914), fermo restando la competenza specifica dei singoli uffici pubblici preposti.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui