San Marino, dalla pandemia ai disabili: 27 istanze d’Arengo

Sono 27 le Istanze d’Arengo presentate ieri ai nuovi Capitani Reggenti, Oscar Mina e Paolo Rondelli, nella domenica successiva alla cerimonia d’investitura.

Le richieste sottoscritte dai cittadini sono state lette a Palazzo Pubblico da parte del Segretario di Stato agli Interni, Elena Tonnini.

A tenere banco, soprattutto il tema della pandemia. Si va dalla revoca definitiva del Green pass al reintegro in toto del personale sanitario non vaccinato, oltre alla richiesta di rimborsare gli stipendi che non sono stati ricevuto. E c’è pure un’istanza per il ritiro delle sanzioni economiche alla Russia.

Ricco anche il capitolo relativo alla scuola. Fra le richieste: l’istituzione di un liceo artistico; la modifica dei criteri sui titoli d’accesso alle graduatorie per insegnare Italiano e Storia dell’arte; l’aumento delle ore di Storia dell’arte al liceo classico e al linguistico. Sul fronte politico spicca la modifica del regolamento consiliare, per limitare il cambio di gruppo da parte del singolo consigliere.

Per quanto riguarda i giovani fra le istanze c’è il bonus per ottenere supporto psicologico e la creazione di un campo da baseball e softball riservato ai più giovani. Sempre sul fronte sportivo, l’intestazione della strada davanti al Museo dell’Olimpismo, a Serravalle, a Pierre de Coubertin, fondatore dei giochi olimpici. Mentre qualcuno vorrebbe intitolare il parco del Monte Cerreto ad Emma Rossi. Chiesto anche di valorizzare la figura di Domenico Maria Belzoppi e di dedicare il 26 giugno alla tragedia dei bombardamenti del ‘44.

Annunciate anche le istanze di Attiva-Mente per istituire il servizio di collocamento “mirato” dei disabili e dare loro la possibilità di saltare le file e avere il contrassegno di tipo europeo per parcheggi e per circolare in tutte le città. Infine da segnalare anche l’istanza per ottenere un parcheggio dedicato ai dipendenti Iss.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui