Dopo gli annunci fatti la scorsa settimana dal Segretario di Stato alla Sanità, Roberto Ciavatta, sono arrivati i vaccini Sputnik: il furgone contenente le prime 7.500 dosi dalla Russia ha infatti varcato il confine di Dogana oggi, martedì 23 febbraio, attorno alle 13. Il mezzo, come anticipato dall’Iss nei giorni scorsi, era scortato da delle auto della Gendarmeria, che lo hanno accompagnato all’ospedale di Stato dove è stato stoccato negli appositi frigoriferi del Centro farmaceutico

Argomenti:

san marino

sputnik

vaccino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *