San Marino, 50 funzionari a lezione con i docenti della Bocconi

Venti ore di approfondimenti insieme a docenti da realtà accademiche come la Bocconi di Milano e l’Ateneo di Urbino coinvolgeranno oltre 50 dirigenti e responsabili di unità operativa della Pubblica amministrazione del Titano durante il prossimo corso di formazione organizzato dall’Università degli Studi della Repubblica di San Marino, in accordo con la Direzione generale della Funzione pubblica e in collaborazione con la sede nazionale sammarinese dell’Istituto Internazionale delle Scienze amministrative. I cinque appuntamenti in programma da oggi al 2 dicembre saranno dedicati alla valutazione delle performance nel Settore pubblico allargato, con l’analisi di progetti, organizzazioni, riflessi delle attività e non solo. «Collegare il principio della managerialità all’efficienza della Pa è importante soprattutto per consentire un miglior rapporto fra l’amministrazione pubblica e i cittadini, contribuendo allo sviluppo economico del Paese in scia agli esempi rappresentati dai più avanzati Stati europei in questo ambito», spiega Paolo Pascucci, direttore dell’Istituto giuridico sammarinese dell’Ateneo, organizzatore del corso.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui