San Marino, 46 nuovi cittadini: arrivano anche dalle Barbados

A Palazzo Pubblico ieri 46 persone hanno giurato fedeltà alla Repubblica di San Marino davanti ai Capitani Reggenti, Francesco Mussoni e Giacomo Simoncini e alla segretaria agli Interni Elena Tonnini. La formula è stata letta da un cittadino naturalizzato cui ha fatto seguito il giuramento e la sottoscrizione da parte di ognuno. Trenta dei “nuovi sammarinesi”, sono originari dell’Italia – tra loro anche il collega Riccardo Marchetti – ma ci sono anche nuovi cittadini provenienti da Est Europa, Croazia, Svezia e Barbados.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui