San Leo omaggia Morricone

San Leo omaggia Morricone

Domenica 28 luglio alle ore 21 nella maestosa cornice della Fortezza, il quarto concerto del San Leo Festival sarà un omaggio a  Morricone,  cittadino  onorario di  San Leo dal 2009  quando il  Festival, sempre  ideato e  diretto dal maestro Stefano Cucci, riprese la sua attività.   

Gilda Buttà al pianoforte e Luca Pincini al violoncelloin “Absolutely  Ennio Morricone” eseguiranno le più famose colonne sonore di Ennio Morricone negli arrangiamenti che  il Maestro ha appositamente realizzato  per questo duo: un emozionante percorso musicale tra le splendide colonne sonore del grande cinema internazionale.

Un evento per il quale già si prevede il tutto esaurito, un’occasione imperdibile per assistere alla performance di colei che in tutto il mondo è ormai nota come “la pianista di Morricone”.

Gilda Buttà, pianista dal vastissimo repertorio e dalla personalità eclettica, dopo numerose  tournèes in giro per il mondo, si è affermata come interprete di musiche per il cinema incidendo oltre duecento colonne sonore  e ha collaborato con grandissimi compositori tra cui i premi Oscar Ennio Morricone, Nicola Piovani e Luis Bacalov.

Con Morricone  ha  preso parte ai tre concerti-evento tenuti all’Arena di Verona tra cui quello dell’11 settembre 2004 “In memoria di tutte le stragi”.

Nelle passate edizioni  grandissimi artisti sono stati protagonisti del Festival di San Leo: i premi Oscar Ennio MorriconeLuis Bacalov e Nicola Piovani e poi i celebriUto Ughi, Salvatore Accardo, Giorgio Carnini ed il Coro della Cappella Sistina.

Argomenti:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *