San Leo Festival, omaggio a Morricone

Ennio Morricone ha lasciato di sé un ricordo indelebile a San Leo, con quel memorabile concerto che tenne anni fa nel duomo, e che gli fece giustamente ottenere la cittadinanza onoraria della cittadina feltresca. Ad un anno di distanza dalla scomparsa del grande compositore, il “San Leo Festival” dedica il terzo appuntamento dei dodici in programma proprio al genio romano, con un concerto in Fortezza alle 21.30 di questa sera.

Il Festival lo ricorda con l’esecuzione delle colonne sonore più famose cui si somma la suggestione della proiezione dei corrispondenti brani dei film. “Mission”, “Per un pugno di dollari”, “C’era una volta in America”, “Indagine su un cittadino”, “C’era una volta il West”, “Il buono il brutto e il cattivo”, “Gli intoccabili”, “Malena”, “Metti una sera a cena”, sono i titoli dei film che ci accompagneranno in un amarcord suggestivo e toccante, con l’esecuzione delle musiche arrangiate da Marco Bucci a opera del Quartetto Amarcord: Marco Bucci, pianoforte, Ugo Galasso, clarinetto, Marco Papeschi, violino, Damiano Puliti, violoncello. La loro è una storia trentennale di musica e amicizia-

Il leader della formazione, Marco Bucci, diplomato in pianoforte al Conservatorio “A. Boito” di Parma, dopo studi di clavicembalo e composizione al “Cherubini” di Firenze, si è esibito in concerto da solo, in gruppi di musica da camera e in recital con cantanti lirici, dal 1985 ha collaborato con varie compagnie teatrali in tournee in Italia e all’estero (tra le quali la “Compagnia della luna” di Nicola Piovani), arrangiatore di musica leggera ha diretto l’orchestra della “Compagnia Fiorentina Operette dal 1996 al 2006, avendo scritto inoltre le musiche di scena per spettacoli di prosa e il commento a vari documentari e film. Ultimamente ha lavorato per la Radio Svizzera Italiana componendo la colonna sonora del radiodramma “Giovanni Pascoli, mio fratello” di Massimo Navone andato in onda in sei puntate nell’ottobre 2010. Attualmente in tournée con gli spettacoli “Volare”e “Gran Varietà “ con Gennaro Cannavacciuolo, ha curato le musiche di “Il libro cuore ed altre storie”, spettacolo di Lucia Poli per la regia di Angelo Savelli.

Biglietto intero 15 euro, Ridotto 10 euro.

Info e prenotazione obbligatoria al info@sanleo2000.it o 3395497576 (solo whatsapp) o 0541 926967 con ritiro del biglietto all’ingresso.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui