Una persona è caduta accidentalmente in un dirupo della profondità di circa
venti metri ed è stata recuperata dai Vigili del fuoco e dal Soccorso Alpino in un
lavoro congiunto, tramite manovra di calata e recupero fatta con barella
Toboga. I Vigili del fuoco sono allertati dai Carabinieri della stazione di Novafeltria e sono
intervenuti alle 14,55 per un soccorso di persona nel Comune di San Leo.
La persona è stata affidata per le cure del caso al personale
sanitario, sul posto anche i Carabinieri di Novafeltria.

Argomenti:

cade

dirupo

salvato

san leo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *