SAN GIOVANNI. Il proprietario di un minimarket di San Giovanni è stato arrestato dai carabinieri che lo hanno trovato con 120 grammi di hashish. L’arresto dell’uomo, classe 1983 del Bangladesh, è stato compiuto dai carabinieri della tenenza di Cattolica. A un controllo lungo la strada dei militari si è infatti dimostrato nervoso e insofferente. In casa i militari hanno poi trovato tutto l’occorrente al confezionamento delle dosi di droga e la somma contante di circa 35.000, in banconote di vario taglio. Sulla somma rinvenuta sono ora in corso gli approfondimenti del caso, utili a chiarire se il tutto possa essere ritenuto provento dell’attività di spaccio.

Argomenti:

arrestato

droga

hashish

minimarket

san giovanni marignano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *