Un operaio di 55 anni si è gettato dal tetto del capannone di laterizi dove lavora a San Giovanni in Marignano ed è morto. Erano le 11.30 circa. Sotto gli occhi dei carabinieri con i quali ha parlamentato per pochi minuti e dei vigili del fuoco appena accorsi (che non hanno avuto il tempo di intervenire).

Argomenti:

morto

operaio

san giovanni marignano

tetto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *