Senz’acqua nella valle di Ridracoli, lavori urgenti a San Colombano

Senz'acqua nella valle di Ridracoli, lavori urgenti a San Colombano

SAN COLOMBANO. «A fronte dell’aumento del numero di fughe riscontrato negli ultimi mesi, via Silvano Rossi è stata inserita nell’elenco dei lavori urgenti e, compatibilmente con le priorità e con le disponibilità di bilancio, si dovrebbe riuscire a programmarne la bonifica entro i primi sei mesi del prossimo anno». È Hera a rispondere ufficialmente ai residenti della frazione di Meldola che avevano protestato nei giorni scorsi per le nuove interruzioni del servizio idrico motivate dalle perdite sulla rete. Un problema, denunciavano con forza, ormai ricorrente e che sta mettendo a dura prova le famiglie dell’area interessata, circoscritta più o meno tra il ristorante “La Faina” e il forno “Castellucci”, entrambi affacciati sulla Bidentina.

La società di servizi, poi, tiene a precisare le criticità della zona interessata dai guasti. «Nella frazione di San Colombano, essendo servita da una condotta (adduttrice) importante che parte da Cusercoli e arriva a Meldola ed essendo posizionata in prossimità del fiume, in caso di rottura può essere molto complesso individuare il punto esatto di intervento». In merito ai disservizi degli ultimi giorni Hera puntualizza che «la scorsa settimana è stata riscontrata la rottura della tubazione, riparata dalle squadre Hera di Pronto intervento cercando di limitare quanto possibile il disagio alle utenze interessate; inoltre è stato fornito un servizio alternativo mediante autobotte al serbatoio di San Colombano. Sebbene il numero delle rotture su questa tubazione negli ultimi due anni al momento non sia preoccupante, la condotta viene comunque monitorata proprio in considerazione della sua funzione strategica». Scusandosi comunque per i disagi, l’azienda ricorda che in caso di urgenza (segnalazione guasti, rotture, emergenze varie) è gratuito e attivo 24 ore su 24, sette giorni su sette il numero di pronto intervento 800.713.900 per i servizi acqua, fognature e depurazione.

Argomenti:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *