RIMINI. Giordano Emendatori mette le mani sullo stabilimento Pernigotti di Novi Ligure. L’imprenditore di San Clemente, ex titolare del Gruppo Mec3, ha infatti siglato un accordo preliminare. Un altro accordo è stato firmato dal Gruppo Spes (cooperativa che acquisirà un ramo d’azienda che produce cioccolato e torrone).

L’ex titolare di Mec3 Giordano Emendatori

Lo si apprende da fonti sindacali presenti al tavolo del Mise. Così viene previsto nei due accordi: il primo è per la cessione del marchio “Maestri gelatieri” e per le relative strutture commerciali (21 dipendenti) e produttive (15) con inizio produzione dal 1 ottobre 2019, ramo d’azienda che andrà ad Emendatori. Il secondo sulla reindustrializzazione della produzione di cioccolato e torrone, al Gruppo Spes. Ma non si esclude, anzi è in fase di valutazione, la possibilità che sia un unico soggetto aziendale (una newco) a gestire la produzione di Novi.

Argomenti:

cioccolato

san clemente

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *