Samuele Bersani: “21 giugno, festa #senzamusica”

CATTOLICA. Il cantautore emiliano-romagnolo Samuele Bersani, interviene con un suo post su Instagram, a sostegno di tutti i lavoratori del mondo della musica che ancora non riparte. <Nella Musica – scrive Bersani – lavorano in tanti, non solo i musicisti e i cantanti. La Musica fa cultura, educa, emoziona, intrattiene e, se non bastasse, produce economie importanti (il solo comparto Cultura fa il 16% del PIL), dando lavoro a decine di migliaia di persone che oggi, a causa Covid, rischiano di restare a casa>.

<Sappiamo – continua Bersani – che ci sono delle proposte di emendamento al DL Rilancio che ci riguardano. Chiediamo che la politica non le ignori, adoperandosi al più presto per dare finalmente dignità a tutti coloro i quali lavorano per il bene della Musica”. E rilancia gli hastag: #iolavoroconlamusica e #senzamusica.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui