SAVIGNANO SUL RUBICONE. Sono stati sorpresi da una pattuglia della polizia locale dell’Unione Rubicone e mare ieri pomeriggio, a Savignano sul Rubicone, mentre stavano prelevando r.a.e.e. (rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche) stoccati presso la piattaforma ecologica di via Moroni. I due, padre di 51 anni e figlio di 20 anni, italiani, dopo essersi introdotti nella struttura pubblica da un buco ricavato nella recinzione, stavano asportando vecchi utensili ed elettrodomestici, probabilmente per ricavarne rame e metalli da vendere a qualche ricettatore.I due uomini, residenti in zona, sono stati denunciati per concorso in furto aggravato.

Argomenti:

denunciati

furto

polizia locale unione rubicone mare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *