Roncofreddo, falsa carabiniera tenta la truffa a casa di un carabiniere vero

Tentata truffa telefonica. È stata resa nota sul social “Sei di Roncofreddo se”. «Verso le 16-16.30 – ha riferito un uomo – mia moglie ha ricevuto una telefonata da una certa carabiniera, non meglio identificata, che asseriva che nostra figlia nel pomeriggio aveva avuto un incidente con una persona deceduta e quindi per non essere arrestata doveva pagare subito una cifra. Ma non sapeva che il marito era veramente un carabiniere. Da tanti anni i carabinieri non riscuotono neanche i soldi delle multe pertanto la moglie ha capito subito che si trattava di una truffa, chiudendo la telefonata».

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui