CESENA. C’era da attenderselo: il concerto di Rockin’1000 – originariamente previsto allo Stade de France da sabato 4 luglio 2020 –  è stato rinviato all’estate 2021. È confermata la partecipazione dei musicisti già selezionati per l’edizione 2020, che da diversi mesi hanno iniziato a studiare il repertorio esercitandosi, come sempre, da casa. nei brani più iconici della storia del rock. Il biglietto è valido e consentirà di accedere al concerto della prossima edizione nel 2021. Per gli spettatori che desiderano farlo, è comunque possibile un rimborso contattando direttamente la rete di vendita in cui è stato acquistato il biglietto. «La tappa parigina non è stata annullata ma solo rimandata! Rockin’1000 e lo Stade de France stanno lavorando incessantemente per rendere il prossimo show ancora più spettacolare – dichiara Fabio Zaffagnini, general manager di Rockin’1000 -. Grazie alla collaborazione di tutti i partner, l’edizione 2021 di Rockin’1000 in Francia sarà indimenticabile. Appena possibile annunceremo la data e conteremo i giorni  che ci separano da questo grande appuntamento!”.

Rockin’1000 nasce da un’idea di Fabio Zaffagnini, geologo marino appassionato di musica e assiduo frequentatore di concerti, che nel 2014 mette in piedi un team composto da Cisko Ridolfi, Claudia Spadoni, Mariagrazia Canu, Martina Pieri, Anita Rivaroli e Marta Guidarelli per organizzare un tributo inedito: 1000 musicisti che suonano all’unisono Learn to fly dei Foo Fighters nel parco dell’Ippodromo a Cesena. Nel giro di poche ore, il bizzarro omaggio diventa un video virale e Dave Grohl – frontman della nota band americana, accetta l’invito e viene a suonare in concerto al Carisport di Cesena. Attualmente quel video ha superato 52 milioni di visualizzazioni e ha ricevuto premi e riconoscimenti internazionali. Rockin’1000 oggi è diventato un vero e proprio format, la più grande rock band al mondo, realizza concerti negli stadi (Cesena, Firenze, Parigi, Francoforte), produce album con le major (nel 2016 con Sony Music Italy), collabora con artisti (Courtney Love, Andra Day, Subsonica, Manuel Agnelli) e costruisce partnership con festival e aziende. Nel 2020 uscirà il film sulla genesi di Rockin’1000,

www.rockin1000.com / IG: @rockin1000 / FB: @rockin1000

Argomenti:

biglietti

rimborsi

rockin' 1000

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *