Ristoratori di Cesena protestano a Roma coi parlamentari

Si conclude oggi la due-giorni romana dell’associazione Centro Anch’io. Una delegazione di una decina di persone guidata dal presidente dell’associazione Fabrizio Faggiotto e dal suo vice Francesco Gasperini. «Sono stati due giorni produttivi – racconta Faggiotto – abbiamo avuto incontri con parlamentari di diverse parti politiche a cui abbiamo consegnato un documento di proposte che riguardano i settori della ristorazione, dello spettacolo e delle palestre. Con tutti abbiamo sottolineato il ruolo sociale che le attività esercitano nel quotidiano, contribuendo con il loro lavoro a presidiare piazze e vie e a costruire un senso di sicurezza. Ci siamo lasciati scambiandoci i contatti e con la promessa reciproca di far sì che non si riducesse tutto a una foto scattata insieme, ma che sia l’inizio di uno scambio proficuo». L’elenco dei parlamentari incontrati comprende: Enrico Aimi di Forza Italia, Iacopo Morrone, Giancarlo Giorgetti e a sorpresa Matteo Salvini («non era previsto»), Ettore Rosato e Marco Di Maio di Italia Viva, Marco Osnato di Fratelli d’Italia. A fine mattinata la delegazione era in attesa di poter incontrare Alessandro Zan del Pd, mentre non aveva ancora ricevuto riscontro alcuno dal M5s («ma con la crisi di governo in corso, comprendiamo che il momento è complesso», ha detto Faggiotto).

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui