Riolo, con la cocaina in auto

Arrestato per droga un 40enne faentino. L’operazione è stata condotta dai militari del Norm della compagnia dei carabinieri di Faenza. Tutto è cominciato quando hanno fermato per un controllo una Fiat Bravo che stata procedendo lungo la via Firenze all’altezza di Riolo Terme. All’intimazione dell’alt, il conducente, il 40enne faentino residente a Palazzuolo sul Senio, è apparso subito nervoso tanto che i militari gli hanno chiesto se avesse qualcosa da nascondere. In effetti , alla specifica domanda, il 40enne spontaneamente ha consegnato un involucro in cellophane contenente 13 grammi di cocaina.
In seguito all’insistenza dei militari, ha poi consegnato un piccolo ovetto di plastica di colore giallo con all’interno una “dose pronta” per lo spaccio: 1 grammo di cocaina.
Si è quindi proceduto con una perquisizione a casa: in camera da letto venivano rinvenuti altri ovuli di colore giallo, due barattoli pieni di foglietti di cellophane pretagliati per il confezionamento delle dosi e un bilancino di precisione.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui