Si rinnova il Cda di Cesenatico Servizi, società in house del Comune di Cesenatico affidataria dei servizi manutentivi riguardanti gli edifici di proprietà comunale, le strade e le aree pubbliche ed il verde pubblico. Dopo le dimissioni del presidente Jacopo Agostini che ha lasciato l’incarico per diventare Assessore del Comune di Cesenatico è subentrato Stefano Mughetti come nuovo consigliere mentre l’assemblea ha individuato Sandro Brandolini come nuovo presidente del Cda. Brandolini, già consigliere della società dal 2016 ed ex deputato per due legislature, ricoprirà l’incarico fino al termine del mandato dell’amministrazione comunale senza percepire alcuna indennità.

Nei mesi scorsi dopo l’ingresso in consiglio comunale della consigliera Lorena Della Motta era subentrata la nuova consigliera Roberta Bisacchi, esercente di un’attività in centro a Cesenatico.

Ora con l’uscita di Jacopo Agostini l’amministrazione ha individuato un nuovo componente del Cda, tramite bando pubblico, individuando nella figura del dottor commercialista Stefano Mughetti il terzo componente del Consiglio di amministrazione.

“Con l’ingresso del dottor Mughetti si completa il nuovo Cda di Cesenatico Servizi che vedrà Sandro Brandolini come nuovo Presidente. Si tratta di una scelta naturale vista l’esperienza e visto il fatto che Sandro Brandolini è l’unico componente del Cda che è insediato fin dal 2016. Come previsto per legge non percepirà alcuna indennità e dunque il mio ringraziamento è doppio, a lui e ai suoi consiglieri auguro un buon lavoro e in particolare saluto e ringrazio il dottor Mughetti appena subentrato come nuovo consigliere, sono sicuro che la sua esperienza in materia contabilità sarà d’aiuto nel lavoro del Cda”, le parole del sindaco Matteo Gozzoli.

“Sono onorato di poter ricoprire questo incarico che svolgo a servizio della città. Devo ringraziare il presidente uscente Agostini che ha lavorato tanto e duramente per migliorare le condizioni operative della società e ci è riuscito con passione e competenza. Contiamo di proseguire nel segno tracciato in questi ultimi quattro anni, impegnandoci al massimo per ricambiare la fiducia del Comune di Cesenatico”, le parole del presidente Brandolini.

Argomenti:

cariche

società pubblica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *