Rimini,scambiata la pipì da analizzare: medico e infermiera a processo

Rimini,scambiata la pipì da analizzare: medico e infermiera a processo

Favoreggiamento, falso e truffa ai danni dello Stato. Sono questi i reati, tutti contestati in concorso, da cui il prossimo 23 aprile dovranno difendersi un medico e un’infermiera dell’ospedale Sacra famiglia di Novafeltria. Secondo le accuse, durante gli esami in ospedale avrebbero scambiato le urine di una 29 coinvolta in un incidente stradale con quelle dello stesso medico. Le urine sono risultate così “pulite”, mentre nel sangue della ragazza sono state trovate tracce di sostanze stupefacenti
I particolari nel Corriere Romagna in edicola.

Argomenti:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *