Rimini, via libera alla riqualificazione del porto

Il Consiglio comunale di Rimini, con 18 voti favorevoli, 3 contrari e 6 astenuti ha approvato la proposta di accordo territoriale tra Comune e Provincia di Rimini per la riqualificazione del “polo funzionale del porto”. L’accordo territoriale racchiude obiettivi strategici e modalità di attuazione della riqualificazione del porto definendone le prospettive urbanistiche di breve e medio termine, tra cui la realizzazione del nuovo centro servizi per la pesca e il completamento dell’avamporto. Dal Consiglio via libera (19 favorevoli e 10 contrari) anche alle variazioni di bilancio, che consentiranno di dare attuazione ad una serie di interventi strutturali importanti per il territorio. 

La seduta, che cadeva nel giorno in cui si celebrava la giornata internazionale contro la violenza sulle donne, è stata aperta da un emozionante intervento di Elvira Ariano, in rappresentanza dell’associazione Rompi il silenzio Onlus, il centro antiviolenza attivo nella provincia di Rimini. 

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui