Rimini, la velostazione può aprire

Rimini, la velostazione può aprire

Alla fine è arrivata una buona notizia anche per la Velostazione. Dopo una lunga serie di bandi andati deserti, qualcuno si è fatto avanti per gestire la struttura dedicata alle biciclette.
Sono infatti due gli operatori che hanno formalizzato entro i termini richiesti la propria offerta all’affidamento in concessione dei servizi di deposito custodito, noleggio e riparazione biciclette da svolgere nella nuova Velostazione “Bike park” di via Dante Alighieri nei pressi della stazione ferroviaria.
I servizi, che costituiscono sia in termini economici che funzionali l’oggetto principale del contratto, consistono principalmente del deposito e custodia delle biciclette; del servizio di noleggio biciclette; di un servizio bar e attività a carattere commerciale legata ai cicli; per la ricarica biciclette elettriche; la manutenzione e riparazione delle biciclette; la pulizia e manutenzione ordinaria dell’immobile “Ex Globo” e dell’area antistante; la realizzazione di eventi e attività complementari.
La concessione sarà aggiudicata secondo il criterio della offerta economicamente più vantaggiosa individuata in base sia a elementi gestionali e tecnici (85/100), sia a elementi quantitativi ed economici (15/100).

Argomenti:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *