Rimini. Una coppia: «Lasciati a piedi dalla navetta per il mare»

Rientro a casa con imprevisto per una coppia di riminesi che si erano affidati al servizio ShuttleMare di Start Romagna.

«Per venerdì avevamo prenotato il viaggio di andata dalla Circonvallazione meridionale alle 15,30 e quello di ritorno da Marina centro alle 19 – spiega Maria Tamagnini –. Siamo arrivati alla fermata una decina di minuti prima e abbiamo aspettato fino alle 19,20, però non è arrivato nessuno».

Contemporaneamente, «sul cellulare ho ricevuto un messaggio che diceva “Servizio non più disponibile”, nonostante fino a pochi minuti prima risultasse attivo – aggiunge –. E non siamo riusciti a trovare nessun numero di telefono da chiamare per avere informazioni».

A quel punto «siamo tornati a casa a piedi – continua –. È stata una bella passeggiata. Ma se quello che è capitato a noi succedesse a delle persone più anziane, che cosa potrebbero fare?».

Insomma, «il servizio è gratuito, niente da dire – osserva –, però se non funziona è meglio che lo tolgano».

Start Romagna fa sapere che al sistema risulta che una persona non si sia presentata all’appuntamento a quell’ora, anche se il nome indicato è differente. E anticipa ulteriori verifiche per ricostruire ed approfondire la segnalazione.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui