Rimini, tutti gli eventi del carnevale in piazza

Domenica 27 febbraio, ultima domenica di Carnevale e martedì 1° marzo, martedì grasso, il centro storico di Rimini si anima con giocolieri, musicisti e acrobati, per festeggiare insieme vestiti in maschera. Torna infatti ColorCoriandolo, il Carnevale di piazza che quest’anno si svolge nella nuova piazza dei Sogni, nel mondo magico e circense di Federico Fellini. Due giornate di festa, organizzate da Made Officina Creativa, in cui la piazza, arricchita dalla presenza della giostra francese, sarà il punto di ritrovo per famiglie e bambini. Un intrattenimento diffuso e itinerante che prevede una Brass Band di otto variopinti musicisti accompagnati da acrobati e giullari nel centro storico di Rimini. Nel pomeriggio di martedì 1° marzo (ore 15-18 circa) allo spettacolo si aggiungerà una suggestiva performance dal titolo ‘Le ali dei sogni’, con artisti sui trampoli che volteggeranno sulle note di un violino suonato dal vivo.  

Fine settimana in maschera anche Viserba, dove il comitato turistico ha pensato a due pomeriggi interamente dedicati ai più piccoli. Sabato 26 febbraio in piazza Pascoli alle 15 inizia la festa in maschera con l’animazione di Bimbo Bell, musica e baby dance, mentre domenica 27 si replica dalle ore 15 alle 18 con la festa in maschera e l’intrattenimento di ”Bee Animazione”. 

Il carnevale può essere anche l’occasione per scoprire in maniera inedita la città. Sabato 26 febbraio alle ore 15:30, VisitRimini la Destination Management Company del Comune di Rimini, organizza una visita guidata per famiglie alla scoperta della città dal titolo Rimini Incredibile! Una passeggiata alla scoperta dei luoghi e dei racconti più misteriosi e fantasiosi del centro storico di Rimini, da vivere vestiti in maschera (12 euro adulti, 8 euro bambini dai 6 ai 14 anni. Info e prenotazioni: www.visitrimini.com/esperienze/300156-rimini-incredibile). 

Domenica 27 febbraio alle ore 10.30 viene proposto invece un affascinante viaggio a ritroso del tempo nella Rimini veneziana, con un tour dal titolo “Rimini e Venezia: un connubio attraverso i secoli”. In questo tour guidato a piedi, si potranno scoprire le tracce che Venezia ha lasciato nella città di Rimini, come l’inconsueto Portolotto, un dialetto veneto parlato a Rimini fino al secolo scorso (15 euro adulti, 8 euro bambini 6-14 anni. Info e prenotazioni: www.visitrimini.com/esperienze/311564-rimini-city-tour-rimini-e-venezia-un-connubio-attraverso-i-secoli). 

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui