Rimini summer pride: il programma dal 23 al 30 luglio

Dal 23 al 30 luglio torna a Rimini la manifestazione per i diritti e la visibilità delle persone LGBTQI+ della Romagna. Dopo due anni di fermo per l’emergenza pandemica, il 2022 vede il ritorno del Pride più romantico d’Italia con molte novità che si possono riassumere con quattro parole: DirittiPaceAmbienteCultura.

Il Rimini Summer Pride è sempre più eco-compatibile perché si svolgerà per la prima volta sul nuovo parco del mare, senza mezzi a motore, ma con risciò musicali e, per chi vuole, biciclette monopattini, tandem, tricicli o qualsiasi altro mezzo a trazione umana. Grazie all’iniziativa “pimp my risciò” sarà possibile affittare un risciò e addobbarlo a piacimento. Il Rimini Summer Pride sarà il primo evento sul nuovo Parco del mare di Rimini, con raggruppamento in piazza Benedetto Croce dalle ore 17.30 per partire alle 18.30. Si svolgerà lungo il mare con la luce del tramonto e tutta la visibilità e allegria che il Rimini Summer Pride ha sempre dimostrato di saper portare alla nostra città.

L’arrivo sarà sulla spiaggia libera di P.le Boscovich dove sul palco dalle 21 si alterneranno gli interventi istituzionali tra cui quello dell’onorevole Alessandro Zan, protagonista delle battaglie per i diritti delle persone LGBTQI e promotore della legge contro le discriminazioni omo-bi-transfobiche.

La serata proseguirà nella spiaggia libera fino a notte con musica e divertimento accompagnato dalla Rimini Social Beer grazie alla collaborazione col Rimini Social Club.

Non si tratta solo di una solidarietà simbolica. Il corpo di ballo ucraino vuole stabilirsi in Italia e contribuire con la sua arte al patrimonio culturale del nostro Paese. Durante il Pride quindi ci sarà un’iniziativa di raccolta fondi e soprattutto un invito a sostenere artisti e artiste in cerca di pace, di una nuova casa e di tanto sostegno per sé e per le loro famiglie.

Culturale perché quest’anno il Rimini Summer Pride sarà preceduto da una settimana di eventi culturali con la preziosa collaborazione di AGEDO Rimini-Cesena per la Romagna all’interno del progetto “società diverse e inclusive” della Regione Emilia-Romagna. I dettagli degli eventi della pride week si possono trovare a questo link: https://www.summerpride.it/pride-week/ . Le presentazioni di libri sono organizzate in collaborazione con le Librerie COOP e si terranno nello spazio della Community 27 lo stabilimento di Stefano Mazzotti che, con la sua passerella rainbow ha fatto il giro del mondo e sta diventando rapidamente uno dei luoghi più apprezzati della comunità LGBTQI italiana..

Inoltre sempre in collaborazione con AGEDO e a volontari e volontarie in P.le Kennedy sarà presente per tutta la settimana, nelle ore serali, un info-point per le iniziative del Pride.

Si segnala la collaborazione con la rassegna “Cinema in giardino” a Riccione la proiezione del bio-pic “Let’s kiss. Storia di una rivoluzione gentile” il commovente film del regista Filippo Vendemmiati che racconta la storia di Franco Grillini, protagonista storico delle battaglie LGBTQI in Italia e tra i fondatori di Arcigay Nazionale. Franco Grillini sarà presente alla proiezione e dialogherà con alcuni amici che hanno fatto la storia della presenza LGBTQI tra Rimini e Riccione.

Inoltre grazie al contributo di Daniele Succi Chef di i-FAME Restaurant, al ristorante di i-SUITE Hotel, durante la pride week sarà disponibile la dolce creazione Accogliere l’Arcobaleno, un dessert a base di panna cotta e frutta (vedi foto e scheda allegata). Si tratta di un modo simpatico e piacevole per salutare i e le partecipanti al Rimini Summer Pride con un gesto accogliente e pieno di amicizia, proprio il tipo di saluto e di accoglienza che desideriamo per le migliaia di persone che verranno a Rimini a godersi il mare, il tramonto mentre manifestano per i propri diritti.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui