A Rimini la spiaggia che verrà, tra ping pong con i piedi e gelato per cani

RIMINI. L’estate è partita, così come tutte le attività, mode e tendenze della spiaggia: dallo sport alla ristorazione. E mentre è in fase di rodaggio e in attesa di battesimo ufficiale il nuovo stabilimento a Viserbella, di Giorgio Mussoni, ex leader storico dell’Oasi Confartigianato, domani è prevista l’inaugurazione del Bagno Belvedere di Marina centro (28A), “pubblicizzato” come il primo esempio di bagno rinnovato, ecologico e innovativo. A monte dello stabilimento esiste un giardino di oltre 500 metri quadrati e un’area benessere, arricchita da piccola spa e da vasche idromassaggio. Informazioni sul sito del Comune.

Sport on the beach
Una novità è il “Teqball”, una disciplina che unisce ping pong e calcio. Si gioca con i piedi utilizzando un pallone da calcio e un tavolo ricurvo, diviso a metà da una rete. Il “campo di battaglia” si può trovare al Bagno 55. Ancora due sport in uno al Coco Beach di Marebello: calcio e biliardo. Al posto delle stecche si usano i piedi, i palloni sono numerati come le biglie e la sfida si disputa su un campo che riproduce un tavolo da biliardo, con panno verde e buche laterali.

Benessere
Al Bagno 26 si pratica il Calisthenics, un allenamento a corpo libero grazie alla presenza di semplici attrezzi che servono da punti di appoggio, come sostegni, sbarre o parallele. Sempre al 26, spazio al No gravity yoga, nuova frontiera del fitness che prevede un allenamento in assenza o quasi di gravità, sospesi a testa in giù utilizzando un’amaca in tessuto. Yoga tradizionale invece al Bagno 112. Poi pilates, Beach nordic walking, Fitness on the beach.

La nuova filosofia
Rimini quest’anno ha sposato la filosofia plastic free: addio cannucce e bicchieri di plastica, dal primo luglio solo carta o plastica lavabile e quindi riutilizzabile. Rimini vanta anche il primo stabilimento balneare interamente dedicato ai cani. È il Rimini 81 Dog No Problem, dove non si può entrare se non hai un amico a quattro zampe. Lo stabilimento organizza anche feste di compleanno e matrimoni a quattro zampe in spiaggia. Non manca il “dog gelato”, fresco e a basso tenore di grassi. A Rimini già dall’anno scorso i cani possono entrare in acqua, ma a orari precisi: dall’alba alle 7, dalle 19,30 al tramonto.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui