RIMINI.  Stagione ai nastri di partenza anche per le spiagge libere di Rimini che potranno essere accessibili da sabato prossimo, con steward per l’assistenza ai bagnanti, segnaletiche per passerelle e percorsi a terra, pannelli informativi sui comportamenti corretti anti-covid. Anche per la spiaggia libera la priorità è garantire il distanziamento per ogni bagnante che potrà posizionare ombrelloni e attrezzature per l’ombreggio ad almeno cinque metri, lettini e asciugamani ad almeno 1,5 metri di distanza dai vicini. Le distanze potranno essere superate per il nucleo familiare o per le persone con cui si condivide la stanza o l’abitazione, mentre bisognerà rispettare il distanziamento dagli altri bagnanti.

Argomenti:

covid

rimini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *