Rimini, sequestrate 23 tonnellate di olio in un oleificio

RIMINI. Sequestrate 23 tonnellate di olio di sansa d’oliva a un oleificio della provincia di Rimini. A darne comunicazione è il Nas di Bologna dopo avere effettuato un’ispezione. I militari hanno trovato l’olio in condizioni “non idonee benché fossero destinate all’alimentazione umana”.

L’oleificio è stato “segnalato all’Autorità Sanitaria Locale e al Dipartimento di Sanità pubblica dell’Azienda USL della Romagna”, per le carenze igieniche accertate, ed è stata richiesta “l’emissione di provvedimenti prescrittivi”. Al titolare è stata contestata una sanzione amministrativa per duemila euro.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui