Novità in arrivo per le famiglie che usufruiscono dello scuolabus. La giunta del Comune di Rimini ha approvato due provvedimenti che avranno una ricaduta positiva per circa mille famiglie riminesi. Il primo è quello che riguarda il rimborso dello scuolabus relativamente al mancato utilizzo nel periodo di chiusura scolastica dovuta al lockdown. Le modalità potranno essere quello del rimborso vero e proprio oppure, per chi usufruisce anche quest’anno dello stesso servizio, verrà scalato direttamente dai costi del nuovo abbonamento.

La seconda novità riguarda invece le circa duecento famiglie di alunni iscritti alla scuola primaria Ferrari. Come noto, per consentire la realizzazione della nuova scuola, una parte degli alunni della primaria Ferrari svolgono momentaneamente lezione negli spazi della ex scuola primaria Montessori di via Codazzi. Per loro è stato istituito un servizio navetta dedicato che, ogni mattina, collega la sede della Ferrari a quella della ex Montessori. Un trasporto che, grazie all’approvazione della giunta, sarà per tutte le famiglie completamente gratuito.

Argomenti:

autobus

rimini

scuole

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *