Rimini, strappa la borsa facendo cadere una donna a terra: due ragazzi bloccano il ladro

Mercoledì sera il personale della Polizia di Stato ha tratto in arresto un cittadino italiano di 31 anni, per il reato di tentata rapina e resistenza a Pubblico Ufficiale. Alle 19 in Viale Principe Amedeo era stata segnalata una rapina ai danni di una donna. I poliziotti, giunti immediatamente sul posto, notavano una donna visibilmente scossa e due ragazzi che cercavano di bloccare un terzo giovane responsabile poco prima di aver tentato di strappare con violenza la borsa alla donna facendola cadere a terra. Nonostante l’arrivo degli agenti, il giovane si è ribellato, iniziando ad opporre resistenza spintonandoli e strattonandoli. In considerazione dei fatti accaduti il giovane veniva accompagnato presso gli uffici della Questura e tratto in arresto.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui