Rimini. Rifiuti abbandonati. “Dateci le telecamere”

RIMINI «Un degrado che danneggia gli abitanti e l’immagine della città». Queste le parole di un cittadino scontento, Claudio Grossi, che lamenta la condizione di decoro di via XX Settembre. Le immagini da lui inviate parlano chiaro: sacchetti dell’immondizia lasciati di fianco ai cassonetti e rifiuti presenti ovunque tranne che negli appositi contenitori. Scrive: «E’ necessario un intervento radicale. Troppa gente non ripone i rifiuti nei contenitori». Il cittadino suggerisce due modalità per trovare una soluzione al problema: installare telecamere di sicurezza per inquadrare i colpevoli o spostare i cassonetti in un altro luogo. Ad aggravare ancora di più la situazione sono i topi che egli afferma aver spesso visto aggirarsi nei paraggi dei contenitori. Infine ci sono anche persone che spostano i bidoni sul marciapiede per poter parcheggiare la propria vettura nello spazio riservato alla raccolta. Due lettere di lamentele sono state inviate al sindaco dal cittadino che spera in un concreto interessamento, visto che dichiara: «Ogni giorno è lo stesso scenario». giacom perli

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui