Rimini, riecco gli studenti e i turisti ai musei cittadini – Gallery

In una nota il Comune di Rimini evidenzia gli ottimi numeri registrati dagli spazi museali cittadini nei primi 6 mesi del 2023. “I ragazzi sono stati i protagonisti gli spazi museali della città nei primi sei mesi dell’anno. I più giovani e gli studenti hanno fatto da traino all’aumento dei visitatori registrato nel primo semestre del 2023 ai musei di Rimini, che chiudono la prima metà dell’anno con numeri in crescita rispetto allo stesso periodo del 2022”.  

Museo della Città e Domus del Chirurgo

“Partendo dal Museo della Città e Domus del Chirurgo – prosegue la nota – il semestre si è chiuso con un incremento di visitatori attorno al 20%, legato in particolare al boom delle visite didattiche e delle scolaresche: quasi 14mila i giovani accolti nelle sale del Museo di via Tonini, circa 5mila in più rispetto alla prima metà del 2022. Più che raddoppiato il numero di studenti che ha scoperto l’arte contemporanea esposta al Part, dal 1° luglio chiuso per i lavori di completamento di riqualificazione del Palazzo del Podestà: dai 200 del 2022 ai 481 del primo semestre 2023.  

Guardando invece alla provenienza dei visitatori dei Musei comunali, tra gli stranieri il Paese più rappresentato dopo la vicina San Marino è la Germania (371), seguita da una nutrita compagine proveniente dalla Francia (247)”.  

Fellini Museum

“Numeri positivi anche per il Fellini Museum che con quasi 18mila biglietti staccati segna un incremento rispetto al primo semestre 2022. Quasi triplicato il numero di studenti: da poco meno di 1.000 a ben 3.500 i ragazzi che hanno scoperto le sale di FM nell’ambito di specifici progetti didattici o in visite scolastiche autonome. Soffermandosi invece sulla provenienza dei visitatori, quasi il 58% arriva da fuori provincia e in particolare dall’Emilia Romagna, dalla Lombardia e dal Veneto. Si attesta in media al 20% la presenza di visitatori stranieri, percentuale che raddoppia sfiorando quindi il 40% se si prende in considerazione solo il mese di giugno, primo mese ‘estivo’.   

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui