Rimini. Raccolta fondi per Oliver, il piccolo ha bisogno di cure molto costose

Oliver è un bimbo di nove mesi affetto da una grave malattia. I genitori, Valentina Fidamante e Francesco Gatta, hanno lanciato una campagna su GoFundMe per pagare i numerosi trasferimenti da Rimini a Roma, poiché il piccolo è seguito al Bambin Gesù. “A quattro mesi – scrivono i genitori riminesi – abbiamo ricevuto la diagnosi di neurofibromatosi di tipo 1: solitamente – spiegano – questa malattia non dà problemi gravi ai bimbi così piccoli, ma per Oliver non è stato così”.

“Non c’è una cura – continuano – l’unico medicinale approvato in Italia è utilizzabile dai due anni. Oli è il primo caso conosciuto, così grave per dimensione e posizione, in un bambino così piccolo e all’ospedale della nostra città – proseguono – non hanno tutte le risorse per seguirci nel migliore dei modi, per questo sono necessari i ricoveri a Roma”.

“Purtroppo – scrive Valentina, che con Francesco ha altri due bambini – questi viaggi hanno un costo che facciamo fatica a sostenere, inoltre ho un’attività che per via della situazione non sto più riuscendo a gestire. Al momento – conclude – ci troviamo in difficoltà anche solo ad affrontare le spese della vita quotidiana”.

La raccolta in aiuto della famiglia di Oliver è raggiungibile al link https://gf.me/v/c/gfm/un-aiuto-alla-famiglia-di-oliver 

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui