Rimini. Pecci, Lega: “In via Firenze fogna a cielo aperto”

“Da molto tempo a Bellariva, in via Firenze, all’altezza del civico n. 14, fuoriescono dall’asfalto liquami che inquinano il suolo e sottosuolo creando un grave disagio sia ai residenti che ai turisti che alloggiano negli alberghi prospicienti”. E’ la denuncia del consigliere della Lega Marzio Pecci che sottolinea: “Benché il guasto sia conosciuto, sia Hera che l’amministrazione comunale, nulla hanno fatto. I residenti di Bellariva e di via Firenze, da diverso tempo, lamentano la grave situazione di disagio della periferia e la disfunzione della rete fognaria, delle vasche di via Benizzi e degli “sfioratori”, ma il sindaco e l’assessore sono rimasti sempre indifferenti alle doglianze urbane dei cittadini”. Per questo Pecci denuncia “il disagio dei cittadini di Bellariva che ancora una volta vengono penalizzati dalla amministrazione comunale e chiediamo pubblicamente che il sindaco, l’assessore all’Ambiente ed Hera intervengano immediatamente per riparare il guasto”.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui