Rimini, pattuglia della Polfer salva un turista svenuto sui binari

Pattuglia della Polfer lo salva dopo averlo trovato privo di sensi sui binari a breve distanza dalla stazione di Rimini. È stato un sabato sera movimentato quello sulla linea ferroviaria riminese dove era stata segnalata la presenza di una persona che stava vagando sulla massicciata nella zona di Miramare. Nella zona indicata è stata inviata immediatamente una pattuglia della Polizia ferroviaria di Rimini che ha iniziato le ricerche. Come avviene di prassi in questi casi durante la battuta veniva lanciato una sorta di alert con cui si chiede ai macchinisti dei treni in transito la massima attenzione. Ed i fari di un convoglio erano a poche centinaia di metri, quando un agente ha scorto un corpo adagiato sulle rotaie. Una volta raggiunto ha visto che era quello di un uomo con gli abiti sporchi di sangue che non reagiva alle sue parole e così a forza l’ha trascinato sulla massicciata. Solo a quel punto lo sconosciuto, poi identificato per un turista, si è ripreso ed a fatica ha fornito le proprie generalità ma non è riuscito a spiegare perché si era ritrovato in quella situazione.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui