Controlli nella notte di Halloween dei carabinieri della compagnia di Rimini, quattro le persone denunciate. Tre giovani sono stati trovati con sostanza stupefacente e denunciati per spaccio: un 23enne sardo controllato in strada e trovato in possesso di alcune dosi di marijuana che in casa, nella camera da letto, nascondeva circa 36 grammi della stessa sostanza; una 22enne romena trovata a Bellariva con due dosi di cocaina e un 29enne cesenate che, a Bellaria Igea Marina, aveva addosso circa due grammi di eroina. Un 21enne milanese è stato invece denunciato per tentato furto aggravato dopo avere tentato di entrare in un ristorante di Torre Pedrera spaccando un vetro del locale. Il giovane è stato fermato nei pressi dopo che era scattato l’allarme del locale dal quale si stava allontanando. Controlli anche sull’uso della mascherina tra il centro e Marina centro: tanti giovani in giro fino a tarda ora ma nessuna sanzione.

Argomenti:

carabinieri

furto

halloween

rimini

spaccio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *