Rimini, nel week-end torna “Giardini d’autore”

Torna “Giardini d’autore”: l’appuntamento con l’evento dedicato a giardinaggio e artigianato è fissato per questo weekend, con gli stand e gli eventi che si svilupperanno attorno alla piazza sull’acqua davanti al Ponte di Tiberio. Oltre ai classici punti espositivi di artigiani e vivaisti, i visitatori di Giardini d’autore potranno godere di nuovi spazi, come l’Isola delle rose, un giardino galleggiante nell’invaso pensato per festeggiare i 2mila anni del Ponte di Tiberio, o il progetto “Rifioriamo! Libere e liberi di essere!”, nato in collaborazione con l’Ufficio pari opportunità della Provincia. Rifioriamo propone la mostra Ritratti isolati che sarà allestita all’interno del Cinema Fulgor.

Ritorneranno anche i punti di interesse che hanno caratterizzato le edizioni di Giardini d’autore degli ultimi anni, come il salotto Kapperi, posizionato accanto alla piazza sul lato San Giuliano, che fungerà da spazio talk dell’evento, ospitando artisti e personalità riminesi.

Ai Giardini farm market a farla da padrone saranno invece i produttori agricoli con il wine bar dedicato a vini di eccellenza. Saranno poi allestiti un’area dedicata allo street food e il bistrot La terrazza sull’acqua, a cura del Quartopiano suite restaurant, dove sarà possibile gustare la cucina dello chef Silver Succi.

L’edizione 2021 di Giardini d’autore, slittata da marzo a maggio a causa delle misure anti Covid, sarà all’insegna della «contaminazione tra territorio e città» spiega Silvia Montanari, curatrice dell’evento. Al lavoro tra il Ponte di Tiberio e il parco XXV aprile ci saranno «tante energie, tante menti e tante mani – continua -, per dare vita a un contenitore, non solo a un evento. Sarà la nostra edizione migliore».

I Giardini d’autore saranno visitabili da venerdì a domenica dalle 9,30 alle 20,30; l’ingresso giornaliero ha il costo di 5 euro, mentre l’abbonamento per tre giorni costa 10 euro. L’ingresso è gratuito per i minori di 16 anni.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui