Rimini, nel 2021 aperte 3.300 nuove partite Iva, record in Italia

 Nel corso del 2021 in Emilia-Romagna sono state aperte 35.055 nuove partite Iva, con un incremento del 14,52% rispetto all’anno precedente. In particolare nella provincia di Rimini si è registrato l’aumento maggiore con 3.300 nuove aperture (+17,86%). Seguono Bologna e Reggio Emilia con +16% e Modena con +15%. È quanto segnala la startup Xolo e quanto emerge dall’Osservatorio sulle Partite Iva del Ministero dell’Economia e delle Finanze, che evidenzia inoltre come l’incremento a doppia cifra abbia riguardato tutta la penisola: nel corso del 2021 sono state infatti registrate 549.500 partite Iva, in aumento del 18.2% rispetto all’anno precedente, frutto del “rimbalzo” dopo la flessione del 2020.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui