Rimini. Il Nas sequestra cinque tonnellate di carne

Rimini. Il Nas sequestra cinque tonnellate di carne

RIMINI. Cinque tonnellate e mezzo di carne sono state poste sotto sequestro dai carabinieri del Nas di Bologna. Al titolare della rivendita all’ingrosso che si trova in provincia di Rimini, i militari hanno anche contestato sanzioni per tremila euro. La carne, che aveva un valore di oltre centomila euro, non era conservata adeguatamente. Era “riportante un termine minimo di conservazione superato di validità” precisano dal Nas.

Argomenti:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *