Rimini, morto l’imprenditore Luigi Valentini

Si è spento nella mattinata di oggi il noto imprenditore Luigi Valentini. Nato a Verucchio il 23 marzo 1936, aveva iniziato la sua attività nel 1959 quando, insieme al fratello Giovanni, aprì una bottega di falegnameria nel Borgo San Giuliano. Nel 1964, i due fratelli compiono il grande passo con il primo capannone di 1.500 metri quadrati sul terreno dove oggi sorgono le Industrie Valentini.

Di lì l’azienda continua a crescere fino a quando nel ’91, Valentini entra nella grande distribuzione acquisendo delle quote del Mercatone Uno, l’azienda che sponsorizzò molte delle imprese ciclistiche di Marco Pantani. L’azienda cresce notevolmente agli inizi degli anni 2000 prima di iniziare una irreversibile parabola discendente.

Nel marzo 2011 l’università “Carlo Bo” di Urbino gli ha anche conferito la laurea Honoris causa in economia. Lascia la moglie Adriana e i figli Gianluca e Cristina.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui