A Rimini i monopattini Lime: 1 euro allo sblocco e 15 cent al minuto

RIMINI. Lime, società che offre soluzioni di sharing mobility sostenibili con monopattini elettrici, ha vinto il bando del comune di Rimini e lancia ufficialmente oggi le operazioni in Italia. Dopo i test degli scorsi mesi, Lime porta un nuovo modello di mobilità: ecologico, economico e accessibile. Da oggi turisti e cittadini che vorranno spostarsi in città senza inquinare, senza impattare sul traffico e divertendosi avranno a disposizione un mezzo nuovo: il monopattino elettrico.

Come funziona. Iniziare a usare i monopattini Lime è semplice, basta scaricare l’applicazione (scaricabile su https://www.li.me) sul proprio smartphone, inserire i propri dati e connettere la propria carta di credito. A questo punto sarà sufficiente aprire l’app, individuare il monopattino più vicino, avvicinare il lettore dell’applicazione al QR code presente sul mezzo e iniziare a usare il monopattino. Conclusa la corsa il monopattino non deve essere riportato in punti specifici. Usare Lime costa 1 euro allo sblocco e 0,15 cent ogni minuto. 

Muoversi a Rimini con Lime sarà ancora più semplice. Per percorrere tutto il lungomare, da Miramare a Parco Fellini, basteranno meno di 15 minuti con una spesa di 3 euro. Attraversare il centro cittadino, da Palacongressi a piazzale Kennedy richiederà non più di 10 minuti. Lime porta nella provincia più vacanziera d’Italia la sua esperienza, maturata in oltre 100 mercati nel mondo e ha completato in 2 anni oltre 65.000.000 viaggi in 5 continenti.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui